Agosto 7, 2013

London used to be cool. Artists and pop stars and fashion geniuses by the score. But that was yesterday. Art and pop have a new place to party. It’s called New York.

Il super critico d’arte del Guardian Jonathan Jones dice che i tempi di Londra come capitale del mondo cool dell’arte sono finiti. E’ l’ora di New York, che lascia le metropoli reali a leccarsi le ferite guardando gli allori dei tempi che furono.

Non è una grande presa di posizione, probabilmente. Se non che arriva dalle colonne del quotidiano più importante del Regno Unito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *