Ottobre 22, 2013

Le care e vecchie azioni.

A me di un gruppo come i Necks piace il fatto che si prendono tutto il tempo che serve per sviluppare la loro musica.

E poi non distribuiscono in streaming. Per ascoltarli devi ancora fare la cara e vecchia azione di “mettere su il disco”. Un piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *