Il cartogramma del mondo.

immagine via Vox, copyright TeaDranks - clicca per ingrandire
immagine via Vox, copyright TeaDranks – clicca per ingrandire

TeaDranks rappresenta il mondo con un cartogramma: ogni nazione è raffigurata in rapporto al suo numero di abitanti. Scrive Vox:

Un aspetto molto semplice di questa rappresentazione è che, a differenza di molti altri cartogrammi, le forme di ogni nazione sono molto riconoscibili. Avendo pochi abitanti, una larga parte delle nazioni anglofone come il Canada e l’Australia quasi spariscono dalla cartina, mentre le nazioni del subcontinente indiano si gonfiano enormemente. Anche la Russia, se giudicata dal numero di abitanti, si restringe e passa dall’essere un grande territorio ad una nazione di media grandezza. Si vede inoltre che la Nigeria domina l’Africa occidentale in termini di popolazione reale, ciò che non si evince osservando una mappa tradizionale.