Archivio tag: creuza de ma

Dischi che non lo sono.

Il gioco più divertente era chiamare un mio amico genovese e chiedergli che cosa volessero dire le parole di quelle canzoni. Io sapevo che lui s’infastidiva: quello di infastidirsi se pressati da troppe domande è un tic che hanno tutti i genovesi, sia detto simpaticamente. Ci divertivamo così. Almeno, io mi divertivo. Credo che col tempo l’abbia capito: mica lo infastidivo con cattiveria. A me interessava davvero sapere cosa volessero dire quelle parole. Perché io ero — sono, ancora — innamorato di Crêuza De Mä di Fabrizio De André.

Continua a leggere