Archivio tag: New Order

Negli anni Ottanta ci si drogava a Berlino.

I New Order lo scorso anno sono tornati con un disco incredibile, Music Complete (Mute), e ‘Singularity’ è il terzo singolo estratto. Il pezzo è un gran pezzo dei New Order, e fa niente se sembri uno dei loro soliti brani. Il video ci restituisce una Berlino che non esiste più: lontana anni luce dal paradiso hipster che sembra essere oggi agli occhi dei giovani – e meno – italiani, e più inferno poetico della decadenza così come iniziò a cantarla Bowie e finirono per celebrarla Nick Cave e Einsturzende Neubauten. Si tratta di spezzoni tratti dal b-movie Lust & Sound in West Berlin 1979-1989.

Lunedì blu.

Dopo Peter Hook, che qualche giorno fa sul New York Times raccontava la storia dei Joy Division, oggi sul Guardian Gillan Gilbert e l’art director Peter Saville raccontano la genesi di Blue Monday:

Blue Monday was meant to be robotic, the idea being that we could walk on stage and do it without playing the instruments ourselves. We spent days trying to get a robot voice to sing “How does it feel?”, but somebody wiped the track. Bernard ended up singing it. He says the lyric came about because he was fed up with journalists asking him how he felt. The lines about the beach and the harbour were the start of his many nautical references – he loves sailing. And Peter Hook’s bassline was nicked from an Ennio Morricone film soundtrack.