Archivio tag: tabula rasa elettrificata

Il mio contribuito alle sorti dell’indie italiano: qualche riflessione intorno a Tabula Rasa Elettrificata dei Csi (usata come scusa per altro).

csi

M’importa ‘Nasega, ‘nasega sai, ma fatta bene che non si sa mai.

Proprio in questi giorni in cui stiamo assistendo all’ennesimo dibattito sul cantautorato italiano — pare si siano svegliati tutti dopo che il direttore di un fu bel giornale di musica italiano ha invitato a (metaforicamente, si spera) prendere a calci nel culo una fu buona promessa del cantautorato italiano, al cui sdoganamento ai tempi del debutto aveva contribuito proprio il fu bel giornale — proprio in questi giorni di dibattito stantio, si diceva, dove pipponi (che non vi linko, tanto sapete tutti dove si trovino) ad opera di scribacchini-musicisti sperimentali fanno la tiritera tirando in ballo tutto e tutti (da Piero Ciampi a Brunori Sas, passando pure per i soliti nomi per carità), io mi sono (ri)ascoltato Tabula rasa elettrificata dei Csi. Continua a leggere